LIBRI SUL "NOVA SCOTIA"

Per quanti fossero interessati a leggere libri imperniati sulla vicenda questi sono i testi attualmente in commercio o scaricabili:


"L'onda gridava forte"

Il caso del Nova Scotia e di altro fuoco amico su civili italiani 

 

Valeria Isacchini

Pagine: 272

Codice: 13008

EAN: 9788842539490

Collana: Testimonianze fra cronaca e storia – 1939-1945: Seconda guerra mondiale

«Il comandante Gysae capì che aveva silurato un trasporto di suoi alleati e, quando un italiano fatto salire a bordo riuscì a spiegare di che si trattava, faticò a nascondere un brivido: l'U-177 era emerso in un mare costellato di relitti a cui si aggrappavano civili italiani.»

Con una rigorosa documentazione storica, Valeria Isacchini ricostruisce le vicende dell'Arandona Star e del Nova Scotia, due navi inglesi cariche di civili italiani che incontrarono sulla loro rotta i terribili U-boote.


"28 novembre 1942 - una tragedia in mare"

Il piroscafo inglese NOVA SCOTIA Inchiesta sull’affondamento.

 

Tullio Mascellari

Come si evince dal titolo, è un libro-inchiesta nel quale l'autore non si è limitato a riportare i fatti (ben 652 italiani morti nel naufragio), ma ha cercato anche di scoprirne le cause, i retroscena e quant’altro possa aiutare a ricostruire questo tragico evento, quasi dimenticato dal grande pubblico.

 

Il libro non è disponibile in libreria, per riceverlo è necessario scrivere a Tullio Mascellari, Via di Macchia Saponara 277, 00124 – Roma, oppure inviare mail a: mascellari@yahoo.it


"Gli italiani nel Mozambico portoghese (1830-1975)"

 

Augusto Massari

Editore:L'Harmattan Italia

Collana:Lusitanica

Data di Pubblicazione:2005

EAN:9788878920088

ISBN:8878920088

Pagine:328

 

Volume che ripercorre la storia della presenza italiana nel possedimento portoghese dell'Africa Orientale, con all'interno la narrazione della vicenda del naufragio del Nova Scotia.

 


"C'era una volta...."

Per lasciare un segno a chi rimane

 

Racconto non edito di Edda Caldiron collegato alla vicenda del "Nova Scotia".

 

Il libro è scaricabile gratis cliccando sulla copertina.